L’Efficientamento Energetico di un Villaggio Turistico in Croazia con Pannelli Cellafredda 300

 

 

Il progetto nasce con l’esigenza di rendere autonomi dal punto di vista energetico gli oltre 200 villini del villaggio turistico BiVillage di cui 94 sono stati dotati di tecnologia fotovoltaica ibrida SoLink.

Il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del Programma operativo Competitività e Coesione, affidato a un importante studio di ingegneria termotecnico ed elettrico Croato punta a ridurre al minimo l’acquisto di energia elettrica di rete che alimenta il villaggio e valorizzare l’impronta Green del bellissimo villaggio turistico che è situato a Fazana (Pula) direttamente in riva al mare.

La tecnologia Cellafredda SoLink è stata utilizzata su 94 villini con moduli da 320 Wp per un totale di:

  • potenza elettrica installata 120,320 kWp
  • potenza trermica installata 408,336 kWt
  • totale acqua calda accumulata 18.800 litri/giorno
  • l’impianto fotovoltaico ibrido contribuirà ad abbattere 154 TON di CO2 all’anno equivalenti a 2270 alberi.

L’installazione degli impianti è stata realizzata da una collaborazione tra aziende installatrici locali e italiane che hanno così potuto apprezzato l’innovativa tecnologia SoLink quale prodotto di alto livello, semplicità di installazione e affidabilità, per questi motivi è la nostra tecnologia stata inserita in numerosi progetti per efficientamento di altre strutture ricettive che saranno presto realizzati.

Il villaggio aprirà la stagione 2020 a maggio e i primi ospiti passeranno la loro vacanza in un ambiente green e al passo con i tempi dove al centro è stato messo il benessere delle persone.

link del BiVillage di Fazana e del progetto : https://www.bivillage.com/it/progetto-ue